Le poltrone Ufficio Sparco Trophy assolvono agli Standard UNI EN1335

Ll'Ente Nazionale Italiano di Unificazione ha pubblicato già da tempo una norma che regolamenta le sedute da lavoro (sedie e poltrone ufficio) in base a degli standard di sicurezza per la salute.

 

 

Si tratta della norma UNI EN 1335-1-2-3 "Mobili per ufficio - Sedia da lavoro per ufficio - Dimensioni - Requisiti di sicurezza - Metodi di prova per la sicurezza".

 

Qual è la postura corretta per la schiena quando si è seduti davanti ad un Pc?

Sempre la normativa EN1335 precisa la posizione corretta per chi lavora tante ore seduto ad una sedia in ufficio: il piede deve formare un angolo di circa di 90° con il polpaccio, il polpaccio con la coscia e la coscia a sua volta con il tronco che deve rimanere in posizione eretta. Rispettando questi piccoli accorgimenti, la vostra schiena ne trarrà sicuro beneficio.

 

Quali sono le Sedie o poltrone da ufficio Conformi alla normativa EN1335?

Esistono dei laboratori incaricati di effettuare appositi test di idoneità della sedia, i quali al termine del test rilasciano un attestato che i rivenditori dovranno apporre sulle sedie o poltrone ufficio.

A salvaguardia del consumatore la "sedia sicura" potrà essere identificata attraverso la marcatura che dovrà contenere i dati completi del fabbricante ed il numero della norma di riferimento.